Ti trovi in:

Notizie dai Dipartimenti

Dipartimento delle Finanze

  • D.M. 12 aprile 2018 - Autorizzazione allo stoccaggio di prodotti energetici presso depositi di terzi Collegamento a sito esterno - D.M. 12 aprile 2018 - Autorizzazione allo stoccaggio di prodotti energetici presso depositi di terzi D.M. 12 aprile 2018E' stato firmato dal Ministro dell’economia e delle finanze, in data 12 aprile 2018, il decreto recante modalità di attuazione delle disposizioni di cui all’art. 1, comma 957, della legge 27 dicembre 2017, n. 205 (Legge di bilancio 2018), in materia di autorizzazione allo stoccaggio di prodotti energetici presso depositi di terzi, in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.
  • Entrate tributarie e contributive febbraio 2018 Collegamento a sito esterno - Entrate tributarie e contributive febbraio 2018Entrate tributarie e contributive febbraio 2018Le entrate tributarie e contributive nel primo bimestre del 2018 mostrano nel complesso un aumento del 3,5 per cento rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente
  • Entrate tributarie e contributive gennaio 2018 Collegamento a sito esterno - Entrate tributarie e contributive gennaio 2018Entrate tributarie e contributive gennaio 2018Nel mese di gennaio le entrate tributarie e contributive evidenziano un aumento dell'1,9% rispetto all'analogo periodo dell'anno precedente
  • Entrate tributarie e contributive dicembre 2017 Collegamento a sito esterno - Entrate tributarie e contributive dicembre 2017Entrate tributarie e contributive dicembre 2017Le entrate tributarie e contributive nell'anno 2017 evidenziano nel complesso un aumento del 2,1% rispetto all'anno 2016
  • D.M. 1 marzo 2018 - Revisione del regime di tassazione del consolidato nazionale - articoli da 117 a 128 del TUIR Collegamento a sito esterno - D.M. 1 marzo 2018 - Revisione del regime di tassazione del consolidato nazionale - articoli da 117 a 128 del TUIRDecreto e relazione illustrativaÈ stato firmato dal Ministro dell'economia e delle finanze il decreto di revisione del D.M. 9 giugno 2004 recante le disposizioni attuative del regime opzionale di tassazione del consolidato nazionale di cui agli articoli da 117 a 128 del Tuir. La revisione si è resa necessaria in seguito alle modifiche apportate a detto regime dall’articolo 7-quater, comma 27, lettere c), d) ed e), del decreto legge n. 193/2016 che ha statuito che l’opzione, al termine del triennio di validità, si intende tacitamente rinnovata per un altro triennio, a meno che non sia espressamente revocata secondo le modalità e i termini previsti per la comunicazione dell’opzione.Il decreto è in corso di pubblicazione nella G.U.
  • Risoluzione n. 1/DF del 28 febbraio 2018 Collegamento a sito esterno - Risoluzione n. 1/DF del 28 febbraio 2018Risoluzione n. 1/2018Con la risoluzione n. 1/DF del 28 febbraio 2018 il Dipartimento delle Finanze chiarisce che l’esenzione dall’IMU per i terreni agricoli a favore dei coltivatori diretti (CD) e degli imprenditori agricoli professionali (IAP) riguarda anche i CD e gli IAP già pensionati, iscritti nella previdenza agricola, che continuano a condurre i propri terreni.
  • Pubblicato il Rapporto sui depositi telematici degli atti e documenti del contenzioso tributario - 1° dicembre 2015 - 31 gennaio 2018 Collegamento a sito esterno - La Direzione Giustizia tributaria ha fornito i primi dati sui depositi telematici degli atti a decorrere dal 1° dicembre 2015, data in cui è stata avviata l'informatizzazione del Processo tributario telematico.Si ricorda che il PTT, a seguito della graduale estensione a livello regionale, è attivo su tutto il territorio nazionale dal 15 luglio 2017.Pubblicato il Rapporto sui depositi telematici degli atti e documenti del contenzioso tributario - 1° dicembre 2015 - 31 gennaio 2018Notizia MEFRapporto sui depositi telematici degli atti e documenti nel contenzioso tributario
  • Legge di Bilancio 2018 - Schede di sintesi sulle misure fiscali Collegamento a sito esterno - Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale n. 302 del 29 dicembre 2017 della legge 27 dicembre 2017 n.205 sono entrate in vigore le misure fiscali contenute nella manovra economico-finanziaria per l'anno 2018. Per una rassegna dei principali contenuti fiscali del provvedimento sono state predisposte delle schede di sintesi con le quali si riassumono gli interventi fiscali con l’indicazione dei commi di riferimento.Le sessantaquattro schede, precedute da un elenco ordinato, illustrano le varie misure seguendo la collocazione delle disposizioni e forniscono, per ciascuna novità, una breve descrizione con l’indicazione dell'obiettivo, dei destinatari, del periodo di decorrenza ed eventuali azioni necessarie per l'attuazione.Legge di Bilancio 2018 - Schede di sintesi sulle misure fiscaliSchede di sintesi
  • D.M. 13 febbraio 2018 - Contrasto alle frodi IVA nel settore degli oli minerali Collegamento a sito esterno - D.M. 13 febbraio 2018 - Contrasto alle frodi IVA nel settore degli oli minerali DM 13 febbraio 2018 E' stato firmato dal Ministro dell’economia e delle finanze, in data 13 febbraio 2018, il decreto recante modalità di attuazione delle disposizioni, di cui all’articolo 1, commi 937-943, della legge 27 dicembre 2017, n. 205 (legge di bilancio 2018), in materia di contrasto alle frodi IVA nel settore degli oli minerali, in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.
  • Webinar 22 Febbraio 2018 - “Novità fiscali nella legge di Bilancio 2018: dalle nuove misure a favore delle imprese alla tassa sui rifiuti” Collegamento a sito esterno - Webinar 22 Febbraio 2018 - “Novità fiscali nella legge di Bilancio 2018: dalle nuove misure a favore delle imprese alla tassa sui rifiuti”Iscrizione obbligatoriaSono aperte le iscrizioni all’appuntamento on-line del 22 febbraio, dalle ore 12 alle ore 13, con la dott.ssa Claudia Rotunno e il dott. Andrea Giannone, dirigenti della Direzione della legislazione tributaria e del federalismo fiscale del Dipartimento, che risponderanno alle domande nel corso del Webinar "Novità fiscali nella legge di Bilancio 2018: dalle nuove misure a favore delle imprese alla tassa sui rifiuti".Con il webinar, il Dipartimento delle Finanze, nell’ottica di divulgare a livello formativo/informativo le nuove misure fiscali introdotte dalla legge di bilancio 2018, mira ad approfondire le novità che riguardano il settore delle imprese, in particolare, in materia di credito d'imposta per la spese di formazione nel settore delle tecnologie 4.0, per l'acquisto di prodotti di plastiche provenienti da raccolta

Esplora