Ti trovi in:

#prideandprejudice 6/6

Roma, 23 novembre - Oggi pubblichiamo l’ultimo dato, della serie di sei programmata, che riguarda gli aiuti alle banche.
I dati Eurostat mostrano come nel periodo della crisi economica (2007-2013) i sistemi bancari e finanziari nazionali di 17 paesi dell’area euro abbiano ricevuto aiuti dai Governi nazionali con importi molto differenti. Le banche italiane hanno ottenuto sostegni dal Governo per circa 4 miliardi di euro, a fronte dei 250 miliardi di euro percepiti da quelle tedesche e dei 165 miliardi da quelle britanniche. Il dato complessivo, calcolato da Eurostat, ammonta a un totale di 688,2 miliardi per l’Unione Europea. Di questi, 517,9 miliardi sono stati concessi nei paesi dell’area euro. Il dato italiano corrisponde quindi a poco meno dell’1% degli aiuti di stato alle banche erogati nell’area euro.

I dati vengono pubblicati in forma di infografica su Twitter con l'hashtag #prideandprejudice. Chi vuole segnalare un dato che rappresenta una dimensione economica nella quale l’Italia fa meglio di altri può scrivere a ufficio.stampa@mef.gov.it.
La serie dei dati pubblicati progressivamente è disponibile nella sezione dedicata all’operazione #prideandprejudice.

6/6 Aiuti di Stato alle banche (Fonte: Eurostat)

Infografica #prideandprejudice 6/6

Fai click sull'infografica per ingrandirla

Esplora