Ti trovi in:

Il Governo avvia l’esame del Def 2015

Foto Pier Carlo Padoan

Roma, 08 aprile - Il Consiglio dei Ministri di ieri ha avviato l’esame del Documento di economia e finanza (Def) 2015, previsto dalla legge di contabilità (n.196 del 2009). Il Cdm ha analizzato in particolare la sezione relativa al quadro macroeconomico e agli obiettivi di finanza pubblica (Programma di Stabilità). Nella riunione del Consiglio dei Ministri convocata per venerdì 10 aprile si completerà l'esame del Def con la discussione sul Piano Nazionale di Riforme, un’altra delle sezioni di cui si compone il Documento.
Il Def sarà quindi trasmesso in Parlamento e, entro il 30 aprile, sarà inviato alle istituzioni di Bruxelles, come richiesto dai regolamenti europei.

Per saperne di più

Elenco dei Tag. Di seguito sono elencate le parole chiave associate ai contenuti di questa pagina. Selezionando il TAG potrai individuare facilmente altre pagine o argomenti correlati.

Esplora