Ti trovi in:

Grecia: l'informativa al Senato del Ministro Padoan

Roma, 09 luglio 2015 - Il Ministro dell’Economia e delle Finanze, Pier Carlo Padoan, ha svolto oggi in Aula al Senato un’informativa sulla crisi della Grecia. Nel suo intervento il Ministro ha fornito gli aggiornamenti sullo stato del negoziato tra il governo ellenico e le istituzioni europee per quanto riguarda le iniziative di sostegno ad Atene. Padoan ha ricordato i due programmi di aiuto che sono stati prestati alla Grecia dall’Unione europea e dal Fondo Monetario Internazionale (FMI) e i cinque mesi di lavoro svolto dall’Eurogruppo con il nuovo governo greco per concludere il secondo programma. Per ottenere l’ultima tranche di finanziamenti, infatti, Atene avrebbe dovuto presentare un programma di riforme strutturali in grado ripristinare nel Paese le condizioni di crescita e di accesso al mercato. “L’Italia ha sempre lavorato per favorire il raggiungimento di un accordo”, ha spiegato il Ministro. Tuttavia, il 30 giugno è scaduto il secondo programma di aiuti senza che venisse trovata un’intesa.
Oggi “siamo in una situazione nuova”: il governo greco, con una lettera inviata l’8 luglio al presidente dell’Eurogruppo Jeroen Dijsselbloem, ha chiesto l’attivazione di un nuovo programma di aiuti, assicurando al contempo l’avvio immediato di interventi in campo fiscale e previdenziale. Dijsselbloem, da parte sua, ha subito incaricato la Commissione europea, la Banca Centrale Europea (BCE) e il Fondo Monetario Internazionale di valutare rapidamente se sussistano le condizioni per accettare la richiesta di Atene. E di questo si parlerà all’Eurogruppo convocato per sabato 11 luglio a Bruxelles.
Ma, ha ribadito il Ministro, la crisi della Grecia ha messo in evidenza la necessità di aprire il “cantiere Europa”, che l’Italia ha peraltro già avviato nel semestre di presidenza dell’Unione europea nel 2014. Per una maggiore efficacia delle politiche europee, ha concluso il ministro Padoan, sono indispensabili la fiducia (che “oggi è la risorsa più scarsa”) e una maggiore integrazione. 

Elenco dei Tag. Di seguito sono elencate le parole chiave associate ai contenuti di questa pagina. Selezionando il TAG potrai individuare facilmente altre pagine o argomenti correlati.

Esplora