Ti trovi in:

La collezione numismatica 2016 dell’IPZS alla “World Money Fair” di Berlino

Roma, 5 Febbraio 2016 - L’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato (IPZS), società interamente partecipata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, è presente anche quest’anno alla “World Money Fair”, che si svolge dal 5 al 7 febbraio, a Berlino, nel prestigioso Centro Congressi Estrel.

Si tratta della più grande manifestazione numismatica internazionale che giunge alla sua 45a edizione e che ha visto, nel corso della scorsa edizione, la partecipazione di 50 Zecche e banche centrali, 320 espositori ed una affluenza di pubblico di oltre 16.000 visitatori.
L’ospite d’onore di quest’anno è la Corea del Sud, rappresentata dalla Korea Minting and Security Printing Corporation (KOMSCO)

La presenza dell’Istituto Poligrafico alla WMF 2016 di Berlino

Presso lo stand espositivo dell’IPZS è in mostra un’ampia selezione numismatica, preziose medaglie e opere d’arte della Zecca dello Stato (fabbrica monetaria e fonderia d’arte) e della SAM (Scuola dell’Arte della Medaglia) centro di alta formazione per artisti, incisori e medaglisti.

L’appuntamento più atteso della manifestazione, il Media Forum dedicato ai visitatori e ai tecnici di settore, si è tenuto oggi, 5 febbraio e nell’occasione sono state presentate, in esclusiva, le collezioni numismatiche di tutte le Zecche iscritte.

L’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato ha presentato il Programma Numismatico Italiano 2016 del Ministero dell’Economia e delle Finanze e la prima emissione.

Quest’anno la prima moneta coniata è dedicata al grande artista e scultore rinascimentale Donatello: si tratta di una moneta da 2 euro commemorativa a circolazione ordinaria.

Nel contesto della manifestazione, da segnalare anche una iniziativa dedicata ai collezionisti, ossia “Il Passaporto delle Zecche”, giunta alla 9a edizione. La particolarità di questa proposta risiede nel fatto che ogni Zecca partecipante contribuisce a completare un blister (cioè una confezione comprendente vari pezzi), regalando una moneta della propria nazione e apponendo il proprio timbro. Quest’anno IPZS propone la moneta da 2 eurocent.

La monetazione del 2016

E per chi fosse maggiormente interessato, ecco, di seguito, l’elenco di tutti i soggetti previsti nella monetazione 2016, con i bozzetti selezionati dalla Commissione Tecnico-artistica istituita presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze:

  •  2 Euro commemorativa - 550° Anniversario della morte di Donatello - fior di conio a circolazione ordinaria e proof
  •  2 Euro commemorativa - 2200° Anniversario della morte di Plauto - fior di conio a circolazione ordinaria e proof
  •  5 Euro - 150° Anniversario della nascita di Benedetto Croce - argento fior di conio e proof
  •  5 Euro - 150 Anni dalla fondazione del Corpo Militare della Croce Rossa Italiana - argento fior di conio
  •  5 Euro - Villa Cicogna Mozzoni a Bisuschio - Serie Ville e Giardini Storici - argento proof
  •  5 Euro - Recanati-Marche - Serie Italia delle Arti - argento proof
  •  10 Euro - Sardegna - Serie Italia delle Arti - argento proof
  •  10 Euro - Enzo Ferrari - Serie Europa Star Programme - argento proof
  •  20 Euro - Età Contemporanea - Serie Flora nell’Arte - oro proof
  •  50 Euro - Età Contemporanea - Serie Fauna nell’Arte - oro proof
  •  Serie Divisionali 9 pezzi fior di conio e 10 pezzi fior di conio e proof

Collegamenti/approfondimenti

Sul Sito del Dipartimento del Tesoro del Ministero dell’Economia e delle Finanze e su quello dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato è disponibile il catalogo della Monetazione 2016 con i bozzetti selezionati dalla Commissione Tecnico-artistica istituita presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze.

http://www.dt.tesoro.it/it/attivita_istituzionali/monetazione/
http://www.ipzs.it/ext/numismatica.html

Elenco dei Tag. Di seguito sono elencate le parole chiave associate ai contenuti di questa pagina. Selezionando il TAG potrai individuare facilmente altre pagine o argomenti correlati.

Esplora