Ti trovi in:

Terremoto centro Italia, al MEF bandiere a mezz'asta

Roma, 25 agosto 2016 - Il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha esposto a mezz'asta le bandiere dell'Italia e dell'Unione europea in segno di lutto per le vittime del terremoto che ha colpito l'Italia centrale, come stabilito dalla Presidenza del Consiglio subito dopo il tragico evento.

Ricordiamo che è possibile donare 2 euro in aiuto alle popolazioni coinvolte grazie al protocollo d'intesa tra Dipartimento della Protezione Civile e operatori di telefonia fissa e mobile (Tim, Vodafone, Tre, Fastweb, Coopvoce, Wind e Infostrada). Basta inviare un sms solidale o effettuare una chiamata da rete fissa al 45500.

I fondi raccolti saranno trasferiti dagli operatori, senza alcun ricarico, al Dipartimento della Protezione Civile che provvederà a destinarle alle Regioni colpite dal sisma.

Informazioni utili e aggiornamenti sulla situazione nei comuni colpiti dal sisma sono disponibili sul portale della Protezione Civile e nello speciale sul sito del Ministero dell'Interno.

Per saperne di più

Sisma: De Micheli, il governo al fianco di istituzioni e famiglie ora e per la ricostruzione. Nel Fondo per le emergenze 234 milioni di euro

Esplora