Ti trovi in:

Primo incontro a Roma per il raggruppamento italiano di FMI e Banca Mondiale

Roma, 08 febbraio 2017 - Si è riunito oggi per la prima volta a Roma il raggruppamento (Constituency) dei Paesi aderenti al Fondo Monetario Internazionale (FMI) e alla Banca mondiale (BM) che fanno capo all’Italia. La riunione è stata ospitata al Palazzo delle Finanze dal Ministro dell’economia e delle finanze Pier Carlo Padoan e dal Governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco.
Al raggruppamento dell’Italia aderiscono Albania, Grecia, Malta, Portogallo, San Marino che al Fondo Monetario sono rappresentati dal Direttore esecutivo italiano, Carlo Cottarelli, mentre il raggruppamento alla Banca Mondiale include Timor Leste ed è rappresentato dal Direttore esecutivo italiano Patrizio Pagano.
Le riunioni del raggruppamento italiano si sono tenute in passato a margine degli incontri del FMI e della BM a Washington. Il ministro Padoan e il governatore Visco hanno ritenuto opportuno invitare ministri e governatori degli altri Stati del raggruppamento a una riflessione congiunta su come contribuire a orientare le iniziative del Fondo, in un momento dedicato, al di fuori dell’agenda degli incontri di Washington.
Tra i temi dell’incontro, le politiche economiche di sostegno alla crescita in presenza di vincoli di bilancio, le strategie per una più equa distribuzione del reddito e l’individuazione di iniziative più efficaci di contrasto alla povertà.
Gli Stati che aderiscono al Fondo Monetario Internazionale e alla Banca mondiale organizzano la propria rappresentanza nel Consiglio di amministrazione attraverso raggruppamenti. La composizione dei raggruppamenti viene effettuato sulla base di omogeneità linguistiche, geografiche o di interessi. Ogni raggruppamento esprime un Direttore esecutivo.
L’Italia guida il raggruppamento in virtù della propria contribuzione al Fondo (più di metà della quota combinata è conferita dal nostro Paese). Nel suo insieme il raggruppamento è l’ottavo del FMI per dimensione della quota di partecipazione (circa 25 miliardi di euro).

Fotogallery

 
Elenco dei Tag. Di seguito sono elencate le parole chiave associate ai contenuti di questa pagina. Selezionando il TAG potrai individuare facilmente altre pagine o argomenti correlati.

Esplora