Ti trovi in:

È online il Rapporto sul Debito Pubblico 2017

Roma, 26 luglio 2018 - È stato pubblicato oggi, sul sito del Dipartimento del Tesoro, il Rapporto sul Debito Pubblico 2017.

Il documento - giunto alla quarta edizione - è pensato per fornire all’investitore ed al cittadino, in maniera organica e trasparente, tutte le informazioni di consuntivo relative alla gestione del debito pubblico nel suo complesso. Il Rapporto annuale sul Debito Pubblico si inserisce nell’ampio set informativo che il Dipartimento del Tesoro mette a disposizione sul proprio sito web e che include un’articolata sezione di dati statistici continuamente aggiornata.

Più in particolare, il documento illustra nel dettaglio:

  • Gli obiettivi assegnati all’attività di gestione del debito pubblico per il 2017;
  • L’andamento del mercato dei titoli di Stato italiani nel contesto internazionale;
  • I risultati delle attività di emissione e gestione del debito pubblico nel 2017.

Nel 2017, superando le aspettative che erano alla base degli obiettivi prefissati, la vita media dello stock di titoli di Stato si è ulteriormente allungata, raggiungendo i 6,90 anni rispetto ai 6,76 dell’anno precedente. Nell’ambito della ricerca di estensione della vita media, nel 2017 il Tesoro ha privilegiato, in sede di emissione, il segmento dei BTP nominali, utilizzando anche i benchmark a 20 e 50 anni introdotti l’anno precedente. Sono invece diminuite le emissioni di BTP Italia nonché, in misura marginale, quelle di BOT e BTP€i.

Il costo medio ponderato dei titoli di nuova emissione è aumentato lievemente nel 2017 portandosi allo 0,68% dal precedente 0,55% (minimo storico di sempre) e rimanendo comunque ad un livello eccezionalmente contenuto.  Il costo medio ponderato complessivo del debito si è invece ulteriormente ridotto nel 2017, passando dal 3,39% dell’anno precedente al 3,07%, il livello più basso dell’ultimo decennio.    

Rispetto alle precedenti edizioni, il Rapporto sul debito è stato snellito con l’eliminazione del capitolo sulla finanza pubblica in quanto le informazioni circa l’andamento del fabbisogno del settore statale e di quello pubblico sono ampiamente contenute nel Documento di Economia e Finanza (DEF) 2018.

Elenco dei Tag. Di seguito sono elencate le parole chiave associate ai contenuti di questa pagina. Selezionando il TAG potrai individuare facilmente altre pagine o argomenti correlati.

Esplora