Contenuto principale

Il ministro Tria non ha mai parlato di taglio degli 80 euro

Roma, 21 maggio - Il ministro dell’Economia e delle Finanze, Giovanni Tria, non ha mai parlato di taglio degli 80 euro, ma piuttosto di un possibile loro riassorbimento nell’ambito di una futura revisione del prelievo fiscale. È quanto sottolinea il MEF in merito alle interpretazioni delle dichiarazioni del ministro nel corso dell’intervista di oggi alla trasmissione “Agorà” su Rai Tre, come si può constatare riascoltandola. In ogni caso è chiaro che dalla revisione del prelievo fiscale nessuno uscirà penalizzato.

La risposta è a un'ora e due minuti circa del video: https://www.raiplay.it/video/2019/05/Agora-35abbae6-a86a-4702-bf9c-1252d068fa8c.html.

Vai al menu di navigazione veloce