Modulo di ricerca Mentre digitate il testo della vostra ricerca, il motore offre in tempo reale un elenco di suggerimenti. Ad esempio se si digita "fiscalità " si otterrà  come suggerimento "Fiscalità  internazionale" e "Fiscalità locale". Non tutti i browser, screen reader, text reader, supportano le tecniche utilizzate, tuttavia la funzionalità  del suggerimento è preservata anche se in modalità  grafica diversa. In questi casi infatti, per ottenere la medesima lista dei suggerimenti sarà sufficiente selezionare il tasto "Suggerisci" (accesskey 2) dopo aver digitato le parole chiave. Il motore di ricerca può essere utilizzato in modalità  classica digitando semplicemente le parole da ricercare e selezionando successivamente il pulsante "Cerca".

DT

Dipartimento del Tesoro

Il Dipartimento del Tesoro è organo di supporto tecnico all’elaborazione e all’attuazione delle scelte di politica economica e finanziaria del Governo, sia in ambito nazionale che internazionale.
Elabora le strategie macroeconomiche e i più significativi documenti di programmazione; rappresenta il Governo nei principali consessi economici e finanziari, europei e internazionali; è responsabile della gestione del fabbisogno e degli interventi finanziari dello Stato, della gestione e della valorizzazione dell’attivo e del patrimonio dello Stato; si occupa di vigilanza e regolamentazione del sistema bancario e finanziario, nonché di prevenzione dei reati finanziari e delle frodi sui mezzi di pagamento.

E’ a capo del Dipartimento il Direttore Generale del Tesoro, nominato dal Governo su proposta del Ministro dell’Economia e delle Finanze.

L’attuale assetto organizzativo rappresenta il risultato di una lunga evoluzione normativa che ne ha profondamente modificato la struttura originaria: a seguito dell’accorpamento del Ministero del Tesoro con il Ministero del Bilancio e della Programmazione Economica, disposto con D. Lgs 430/1997, le competenze sono state riordinate in settori omogenei di attività e la Direzione Generale del Tesoro, le cui aree di responsabilità col tempo sono diventate sempre più strategiche e diversificate, ha acquisito la struttura di Dipartimento, poi confluito nel Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Il Dipartimento del Tesoro è oggi articolato in otto Direzioni Generali. Si riferiscono direttamente al Direttore Generale del Tesoro alcuni uffici di staff e il Consiglio tecnico-scientifico degli esperti, che opera presso il Dipartimento con compiti di elaborazione, analisi e studio nelle materie di competenza.

collegamento a sito esterno Visita il sito DT