Contenuto principale

Ministero dell'economia e delle finanzeCIPE: per la TAV convenzione per oltre 20 miliardi

Comunicato Stampa del 31/01/2003

Roma, 31 gennaio 2003

CIPE: per la TAV convenzione per oltre 20 miliardi

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze comunica che il Cipe, presieduto da Giulio Tremonti, ha preso atto che la Legge Finanziaria 2003 ha modificato il meccanismo di finanziamento della Tav. Per rendere operativo il meccanismo, si rende quindi necessaria una convenzione fra Infrastrutture SpA e rete ferroviaria italiana (Rfi). Il Cipe si impegna a modificare, su proposta del Ministero delle Infrastrutture, il contratto di programma con Rfi, necessario al finanziamento dell'Alta Velocità Torino-Milano-Napoli.

Nel complesso, la convenzione attiva finanziamenti per oltre 20 miliardi di euro dal 2003 al 2008.

31/01/2003

Cerca nell'archivio dei comunicati