Contenuto principale

Ministero dell'economia e delle finanzeCommento ai dati di fabbisogno - agosto 2003

Comunicato Stampa del 01/09/2003

Roma, 1 settembre 2003

Commento ai dati di fabbisogno - agosto 2003

Il MEF comunica che in agosto si è realizzato un disavanzo del settore statale di 6.300 milioni, superiore di circa 3.000 milioni rispetto a quello dell'agosto 2002.

Il maggior fabbisogno, in linea con le stime e l'obiettivo di fine anno, è da attribuirsi principalmente a due voci non ricorrenti:

  1. per circa 1.200 milioni al maggior onere per interessi del debito pubblico, dovuto alla nuova distribuzione dei flussi cedolari concentrata ora nei mesi di febbraio e di agosto;
  2. al pagamento dell'intero ammontare degli arretrati a 1.200.000 dipendenti del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca a seguito all'applicazione del nuovo contratto collettivo per il biennio 2002/2003.
01/09/2003

Cerca nell'archivio dei comunicati