Contenuto principale

Ministero dell'economia e delle finanzeEntrate tributarie gennaio-agosto 2003: dati di competenza

Comunicato Stampa del 08/10/2003

Roma, 8 ottobre 2003

Entrate tributarie gennaio-agosto 2003: dati di competenza

Il MEF comunica che nel periodo gennaio - agosto 2003 sono state accertate entrate tributarie dello Stato, calcolate secondo il criterio della competenza, per un ammontare pari a 215.253 milioni di euro, in aumento di 11.812 milioni di euro (+5,8%) rispetto allo stesso periodo dell'anno 2002.

Nel solo mese di agosto le entrate sono ammontate a 27.670 milioni di euro, con un incremento di 2.368 milioni di euro (+9,4%) rispetto allo stesso mese del 2002.

Le entrate relative al condono 2003 ammontano, fino al mese di agosto, a 6.489 milioni di euro. Il

gettito è ancora parziale poiché rappresenta solo la parte che dalla tesoreria è stata già riversata sul bilancio dello Stato. Al netto delle entrate da condono l'incremento delle entrate totali del periodo gennaio-agosto 2003, rispetto allo stesso periodo del 2002, sarebbe stato pari al 2,7%.

Imposte dirette. Le imposte dirette del periodo gennaio-agosto 2003 sono state pari a 111.997

milioni di euro, in aumento di 5.960 milioni di euro (+5,6%) rispetto allo stesso periodo del 2002.

Il gettito IRPEF è stato di 81.858 milioni di euro (+3.271 milioni,+4,2%), mentre quello IRPEG è ammontato a 13.545 milioni di euro ( -742 milioni, -5,2%).

Imposte indirette. Le imposte indirette hanno assicurato un gettito pari a 103.256 milioni di euro, in aumento di 5.852 milioni di euro (+6,0%).

La crescita delle imposte indirette è stata favorita dall'andamento dell'imposta di registro, 2.774 milioni (+278 milioni, +11,1%); dell'IVA, 61.843 milioni di euro (+2.173 milioni, +3,6%); dell'imposta di bollo, 2.330 milioni di euro, (+128 milioni, +5,8%); dell'imposta di fabbricazione sugli oli minerali, 13.228 milioni di euro (+869 milioni, +7,0%); dell'imposta di consumo sul gas metano, 2.495 milioni di euro (+277 milioni, +12,5%) e dell'imposta sui tabacchi, 5.277 milioni di euro (+306 milioni, +6,2%).

L'IVA sugli scambi interni ha prodotto un gettito di 54.491 milioni di euro (+2.095 milioni, +4%), mentre quella sulle importazioni di 7.352 milioni di euro (+78 milioni, +1,1%).

08/10/2003

Cerca nell'archivio dei comunicati