Ti trovi in:

Ministero dell'economia e delle finanzeConcambio via sindacato: riacquisto di BTP nominali e di CCTeu con contestuale riapertura del BTP triennale in corso di emissione

Comunicato Stampa N° 198 del Wed Dec 05 18:55:00 CET 2018

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze comunica di aver affidato a Citigroup Global Markets Ltd, Monte dei Paschi di Siena Capital Services Banca per le Imprese S.p.A e Société Générale Inv. Banking il mandato per l’operazione di riacquisto sindacato dei seguenti titoli:

  • BTP 4,00% - 01/09/2020 (codice ISIN IT0004594930)
  • BTP 3,75% - 01/05/2021 (codice ISIN IT0004966401)
  • CCTeu - 15/12/2020 (codice ISIN IT0005056541)
  • CCTeu - 15/06/2022 (codice ISIN IT0005104473)
  • CCTeu - 15/12/2022 (codice ISIN IT0005137614)

L’obiettivo di tale operazione è quello di garantire la liquidità e l’efficienza del mercato secondario dei titoli di Stato attraverso un intervento di riacquisto di specifici titoli del comparto BTP nominale e CCTeu. Detta operazione di riacquisto verrà finanziata con la contestuale emissione di una ulteriore tranche del BTP triennale in corso di emissione, con cedola del 2,30% e scadenza il 15 Ottobre 2021 (codice ISIN IT0005348443), mediante sindacato di collocamento.

L’esecuzione dell’operazione di riacquisto dei titoli sopra menzionati nonché dell’emissione della tranche del titolo BTP triennale in corso di emissione avverrà nel prossimo futuro tenuto conto delle condizioni di mercato. L’ammontare riacquistabile dei titoli sarà indicativamente pari a 3.000 milioni di euro.

Questo documento non può essere distribuito, direttamente o indirettamente, negli Stati Uniti d'America, Australia, Canada o Giappone. Questo documento (e le informazioni in esso contenute) non contiene e non costituisce un'offerta di vendita o un offerta di acquisto di strumenti finanziari negli Stati Uniti d'America, Australia, Canada o Giappone o in altre giurisdizioni dove tale offerta sarebbe illegale. Gli strumenti finanziari a cui viene fatto riferimento non sono stati e non saranno registrati ai sensi del U.S. Securities Act of 1933, come modificato  (il “Securities Act”) e non possono essere offerti o venduti negli Stati Uniti d'America o a U.S. persons, salvo il caso in cui siano registrati ai sensi del Securities Act o sulla base di esenzioni applicabili ai sensi del Securities Act. Tali strumenti finanziari non saranno oggetto di alcuna offerta pubblica negli Stati Uniti d'America.

Roma Wed Dec 05 18:55:00 CET 2018

Sintesi vocale

Selezionare la funzione "Ascolta il comunicato" per eseguire la sintesi vocale del comunicato stesso. Una seconda selezione della stessa funzione mette in pausa la voce. Selezionare la voce "Ferma la sintesi vocale" per eseguire la funzione di stop del sistema.

Cerca nell'archivio dei comunicati

Esplora